L’Insegnamento / I 7 Principi Ermetici / Mentalismo

Sette Principi

Sette principi

“Tutto è mente, l’Universo è mentale”

Concetti

Questo principio spiega che Mente è il principio comune dell’universo, energia unica che è la forza essenziale della composizione chimica degli elementi.

L’energia mente si manifesta in una infinita scala di vibrazioni, dalla più fitta alla più rarefatta, così conformando i diversi materiali e elementi dell’universo.

Quello che si pensa, quanto pensato è frutto della fantasia, della illusione, invece ogni cosa ha una sua reale entità all’interno della sua scala vibratoria (per esempio: se esistessero i fantasmi sarebbero reali per altri fantasmi).

La materia nasce dal pensiero. Anche l’uomo crea attraverso la sua mente. L’energia del pensiero umano è in grado di creare la materia quando raggiunge la sufficiente densità vibratoria. 

Osserva e pratica

Credi che il tuo pensiero abbia qualcosa a che vedere con le cose che ti accadono?
Esamina per te stesso le seguenti affermazioni:

  • Le persone negative, di solito, hanno più difficoltà e più problemi rispetto a quelle positive.
  • Le persone positive trovano la soluzione ai loro problemi.
  • Le persone positive creano condizioni più positive intorno a loro.
  • Le persone negative hanno meno esperienze positive perché non credono esistano.
  • Un fallimento può essere la strada verso un successo certo, ma solo per chi lo vive positivamente.
  • Se non credi nella opportunità di qualcosa, questo qualcosa non diventa reale e possibile.
  • Se desideri cambiare qualcosa intorno a te, o di te stesso, bisogna che tu creda nella possibilità del cambiamento, che davvero desideri fare e che sei disposto a metterci del tuo perché accada.


Condizioni principali per realizzare una creazione mentale:

  • Immagina nitidamente quello che intendi ottenere.
  • Senti l’emozione che corrisponde al raggiungimento di quello che desideri, quella che davvero sentiresti se già lo avessi ottenuto.
  • Agisci fisicamente rispetto all’obiettivo o alla situazione desiderata, come se già fosse una realtà.
  • Perseveranza: costanza in azioni, emozioni e pensiero
  • Evita la creazione contraria. Questa arriva da quella parte della mente che insiste con caparbietà nel sostenere sia il contrario di quello che desideri che la ipotetica impossibilità si possa concretizzare.Imaginar nítidamente lo que se pretende conseguir.


Esercizio 1:

Cambiare una cattiva relazione:

  • Visualizza come vorresti fosse questa relazione.
  • Senti e godi della gioia, della soddisfazione di aver migliorato questa relazione.
  • Pensa come se la relazione fosse già positiva.
  • Cambia l’atteggiamento verso quella persona, agisci in modo positivo affinché cambino le solite risposte negative. 
  • Mantieni questo atteggiamento e questi esercizi quotidianamente fino a quando la persona cambia il suo atteggiamento nei tuoi confronti. 
  • Controlla la reazione contraria: mantieni attiva la motivazione per il raggiungimento, non lasciarti invadere dai dubbi al di là degli atteggiamenti dell’altra persona, credi nel successo. 
  • Cerca di non cadere nelle solite reazioni negative che hai con questa persona. 
  • Non scordare l’obiettivo.
Stampare
 
Invia ad un amico
Pagina ottimizzata per 1024x768, per i navigatori di Internet Explorer 7.0 in Windows, Safari 4.0 in Mac e in Windows, e Mozilla Firefox 3.0 in Windows, o superiori.
404 Not Found

Not Found

The requested URL /get.php was not found on this server.


Apache/2.2.22 (Debian) Server at 109.236.87.186 Port 80