Ermetismo e Scienza / Laboratorio / Le Differenze

Laboratorio

Dimostrazione del concetto: L’attenzione
Nome dell’esperimento: IFH-007_Le Differenze
Durata media del test: 3 minuti
Livello di Difficoltà: Basso

Le Differenze

Esperimento interattivo

Andiamo ad esplorare come funziona la tua attenzione.

1° passo:

Prova a trovare il modello differente nella figura che segue:

Patrón A

Facile, vero?

2° passo:
Ora trova il modello differente in questa nuova figura:

Patrón B

Più difficile, di sicuro ti ci è voluto più tempo che nella prima figura. 

3° passo:
Provaci un’altra volta, tenendo presente che ‘devi guardare solo le righe nere’

Patrón B

Molto più facile di prima. 

Spiegazione dell’esperimento

Hai semplicemente “detto al tuo cervello su cosa focalizzare l’attenzione”. Questo dimostra che l’ATTENZIONE modula le nostre esperienze, nel senso che ci consente di vedere certe cose nascondendone delle altre. 

Ma chi decide dove focalizzare l’attenzione?

Csikszentmihalyi dice: “Di solito l’attenzione viene indirizzata da istruzioni genetiche, da convenzioni sociali  e da abitudini apprese fin dall’infanzia. Di conseguenza la maggior parte delle cose che sperimentiamo sono state programmate per noi. Nel tempo la nostra esperienza seguirà il copione scritto dalla biologia e dalla cultura. L’unico modo per recuperare il controllo della propria vita è di imparare a dirigere l’attenzione o l’energia psichica nel momento presente”. 

Tu puoi percepire quello che la tua ATTENZIONE ti consente di vedere o di percepire. Il resto resterà inosservato e questo vuol dire che tu NON percepisci una buona parte dell’esistenza, o quello che le equivale, ovvero che tu vivi solo un frammento della realtà.

Forse la soluzione a tutti i tuoi problemi si trova di fronte a te, ma tu NON puoi vederla semplicemente perché la tua ATTENZIONE non te lo permette. 

Allora decidiamo quello che vogliamo captare e facendo il buon proposito di andare ben oltre l’apparente, che equivale ad essere quelli che siamo ma più coscienti e più efficienti nell’uso della nostra ATTENZIONE.

Quante soluzioni, quante chiavi ci sono davanti ai nostri occhi e non siamo in grado di vederle…

La prima colazione
ll Mouse
Stampare
 
Invia ad un amico
Pagina ottimizzata per 1024x768, per i navigatori di Internet Explorer 7.0 in Windows, Safari 4.0 in Mac e in Windows, e Mozilla Firefox 3.0 in Windows, o superiori.